29 – Lancia Fulvia Berlina 5M (1971)


La Fulvia è la berlina della borghesia italiana a cavallo tra gli anni Sessanta e Settanta. Fu prodotta dalla casa torinese dal 1963 al 1976 nel nuovo stabilimento di Chivasso con 3 tipi di carrozzeria: berlina 4 porte, coupé e coupé Sport Zagato. La berlina, erede della Appia, gode di una tipica linea anni Settanta, squadrata e spigolosa e di una meccanica assai moderna, con trazione anteriore e 4 freni a disco a garantire grande sicurezza per i passeggeri.

La vettura della collezione Pac appartiene alla seconda serie delle Fulvia, lanciata nel 1969 con un leggero restyling a coda e frontale.

Curiosità
Nel 1969 la Fiat acquistò il gruppo Lancia. Nel 1970 la Fulvia adottò un nuovo cambio manuale a 5 rapporti con la prima in basso anziché in alto. Una serie limitata della Fulvia è stata costruita in Grecia.

Scheda tecnica:
Motore anteriore a 4 cilindri contrapposti, 1,3 litri 85 cv
Lunghezza 4,15 metri, Larghezza, 1,55 metri
Peso circa 1060 Kg